Comunicati Stampa

A Milano la conferenza stampa di presentazione della sfida Di Rocco vs Bruun

Grande folla alla conferenza stampa di Michele Di Rocco, trasmessa in diretta da Dixieland Radio 


Conf. stampa 26 feb 2015-Michele Di Rocco,Alessandro Cherchi e Kasper Bruun



Giornalisti dei principali quotidiani cartacei ed online, fotografi delle più importanti agenzie e perfino la rete televisiva danese TV2/Nord: i media sono accorsi numerosi alla conferenza stampa della manifestazione “Principe d’Europa” svoltasi al Dixieland Cafè e trasmessa in diretta dalla web radio Dixieland Radio. Un successo che serve non solo alla manifestazione organizzata dalla Principe Boxing Events e dalla Opi 2000, ma a tutto il movimento pugilistico italiano.

“Più si parla di boxe e meglio è per tutti – ha detto Michele Di Rocco – perché il rilancio del nostro sport passa anche attraverso il lavoro di voi giornalisti. Nel recente passato la boxe professionistica non è stata adeguatamente seguita dai mezzi di comunicazione, forse per la mancanza di campioni in grado di vincere titoli importanti. Io sono campione d’Europa ed ambisco al mondiale. Altri pugili italiani si stanno facendo strada ed hanno un grande futuro. I campioni li abbiamo e sono disponibili a farsi intervistare da quotidiani, radio e reti televisive. Il mio promoter Alessandro Cherchi sta lavorando molto in questa direzione e lo ringrazio.”

Riguardo alla difesa del titolo europeo contro Kasper Bruun, sabato 28 febbraio al teatro Principe di Milano, Michele Di Rocco è stato chiaro: “Ho guardato i video degli ultimi combattimenti di Kasper, ho molto rispetto per lui, ed insieme al mio allenatore Franco Cherchi ho preparato una strategia per batterlo. Non ho dubbi sull’esito del match: sarò io il vincitore perché ho traguardi più ambiziosi del titolo europeo. Vorrei sfidare il campione del mondo dei superleggeri WBC Danny Garcia, ma quest’ultimo non difende il titolo da quasi un anno. Il mio procuratore Christian Cherchi saprà trovarmi un’opportunità iridata.”

Grande interesse hanno suscitato anche Renato De Donato e Alessandro Caccia, che si affronteranno nel sottoclou (ma in altre manifestazioni sarebbe il combattimento principale). Sono entrambi pugili in ascesa (De Donato ha già vinto il titolo italiano dei pesi superleggeri) e con un loro seguito di tifosi.
Sia De Donato che Caccia hanno espresso rispetto reciproco e la loro determinazione a produrre un match spettacolare.

Conf. stampa 26 feb 2015-Alessandro Caccia, Alessandro Cherchi e Renato De Donato

“E’ da diverso tempo che seguo la carriera di Alessandro – ha spiegato Renato De Donato – e sono convinto che daremo vita ad un grande incontro.”

L’allenatore di Caccia, l’ex campione del mondo dei pesi massimi leggeri WBC Massimiliano Duran ha invitato la stampa a non sottovalutare il suo assistito: “Nell’ultimo match Alessandro è finito knock out per un pugno della domenica. E’ capitato anche a me e so bene che bisogna dimenticarsene subito e pensare al prossimo combattimento. Alessandro se ne è già dimenticato, ha imparato come evitare che un episodio del genere si ripeta e sarà al massimo sabato al teatro Principe.” 

La conferenza stampa è stata trasmessa in diretta radiofonica dalla web radio Dixieland Radio, ascoltabile tramite il sito internet  http://www.dixielandradio.it/">www.dixielandradio.it (sempre in onda con la diretta o le repliche dei programmi).


Ricordiamo che la manifestazione “Principe d’Europa” inizierà alle 19.30. Il match tra Michele Di Rocco e Kasper Bruun sarà trasmesso da Italia 1.

Svolto a Ferrara lo stage sui match di 10/12 round

Comunicato Stampa ASI-Pug.Padana

Leggi tutto: Svolto a Ferrara lo stage sui match di 10/12 round

"Se non ci fosse... io non ci sarei”

 

 

Dal 20 febbraio al 7 marzo la campagna di raccolta fondi della Comunità San Patrignano.

Tante le realtà a sostegno dell’iniziativa

Leggi tutto: "Se non ci fosse... io non ci sarei”

Da domenica su Rai Gulp il format "Versus. Generazione di campioni "

Comunicato Stampa

Domenica 22 febbraio alle 11.35 arriva su Rai Gulp (Canale della Direzione Rai Ragazzi) “VERSUS – Generazione di Campioni”, il nuovo format cross mediale realizzato da Rai Gulp e ideato in collaborazione con la Federazione Pugilistica Italiana (capofila delle Federazioni Sportive Nazionali) e con il patrocinio del CONI e dell’Assessorato alla Scuola, Sport, Politiche Giovanili e Partecipazione di ROMA CAPITALE.
L’ambizioso progetto ha come scopo la diffusione dei valori e della cultura formativa dello Sport e si propone di motivare ed avviare i giovani verso una sana ma anche divertente pratica sportiva. Il programma avrà una durata biennale e sarà composto da 28 puntate con cadenza settimanale della durata di 15 minuti c.a., in cui saranno presentati i 28 Sport Olimpici Estivi Nazionali, attraverso immagini storiche e quelle realizzate con i Campioni senior e junior di ogni Federazione coinvolta nel progetto.
Poi, contemporaneamente alla messa in onda, inizierà la sfida sul web “the champion is…” sul portale di Rai Gulp (www.raigulp.it), dove i telespettatori ed i fan delle rispettive discipline cercheranno di far emergere lo sport più amato. Da settembre 2015 fino alle porte di Rio 2016 inizierà la seconda parte del programma nel quale i 28 sport olimpici saranno messi in competizione.
Le varie discipline continueranno a gareggiare anche sul web, in un vero e proprio torneo che, ogni settimana vedrà uno degli sport in sfida passare al turno successivo, fino alla proclamazione dello sport vincitore. Un programma scritto da Paolo Logli, Michele Bertocchi, Roberta Ribera e con la collaborazione di Francesca Fedeli. Regia di Marco Maiello con la conduzione di Carolina Rey.

Michele Di Rocco: Dopo il match con Bruun voglio il mondiale

Di Rocco a Radio Milan Inter-5 febMichele Di Rocco : “Dopo il match del 28 febbraio, al teatro Principe, voglio il mondiale”

Leggi tutto: Michele Di Rocco: Dopo il match con Bruun voglio il mondiale