Comunicati Stampa

FPI: L'uso inappropriato della parola "pugile "

COMUNICATO FPI RIGUARDO FATTI CRONACA ODIERNI INERENTI L'ARRESTO DI 6 PRESUNTI TERRORISTI
 
 
 
In merito alle notizie di cronaca, INERENTI L'ARRESTO DI 6 PRESUNTI TERRORISTI, apparse oggi su varie Testate online e Agenzie di Stampa, la Federazione Pugilistica Italiana si trova  costretta a stigmatizzare il fatto che Agenzie e Organi di Stampa accostino e usino erroneamente il termine Pugile in riferimento a persone che svolgono diversa disciplina sportiva da combattimento. Si ribadisce, inoltre, che la FPI rimane a disposizione dei giornalisti per qualsivoglia informazione inerente suoi tesserati, in modo da evitare che vengano veicolate notizie lesive per il movimento pugilistico italiano e internazionale.

La FPI deferisce alla Procura Federale il tesserato Mirco Ricci

COMUNICATO FPI RIGUARDO VICENDA MIRCO RICCI

 
COMUNICATO FPI RIGUARDO VICENDA MIRCO RICCI
La Federazione Pugilistica Italiana nel condannare fermamente l'increscioso fatto, estraneo all'ambito sportivo, che viene attribuito al tesserato Mirco Ricci ha ritenuto nel l'immediatezza dei fatti di inviare la documentazione relativa alla Procura Federale per gli opportuni provvedimenti ritenuto che la condotta abbia leso l'onorabilità e il decoro dell'intero movimento pugilistico.
 

Stanotte su RAI DUE il documentario FPI "Un secolo tra le corde "

Stasera (h 24.30) su Rai Due, all'interno di TG2 Dossier, andrà in onda il Documentario sui 100 Anni della Federazione Pugilistica Italiana intitolato "Un secolo tra le corde" promosso dal Direttore del TG2 Marcello Masi e realizzato dal giornalista Rai Giammarco Sicuro. Un servizio all'interno del quale, oltre ad immagini di repertorio nel ricordo indelebile di grandi campioni come Duilio Loi, Mario D'Agata e Tiberio Mitri, i telespettatori potranno vedere ed ascoltare interviste ai grandi Campioni del passato e del presente ed a molti altri protagonisti del Pugilato Italiano. Tra aprile e maggio sarà prevista una replica con messa in onda alle h 23.20.(seguirà comunicazione), Buona visione!