Ultime Notizie

Fissato il programma di inizio carriera professionistica del peso medio Christian M'Billi Assomo, componente della squadra nazionale francese che ha partecipato ai giochi olimpici di Rio che, come noto, si è contrattualmente legato alla potente compagnia canadese del Group Yvonne Michel (GYM).
Mbilli combatterà in ben due occasioni nel giro di un mese. La prima il 9 febbraio al Montreal Casino di Montreal. La seconda
il 24 febbraio al Videotron Centre di Québec City nel sotto clou della attesa sfida della categoria medio massimi tra il colombiano Eleider Alvarez, n. 1 WBC, e il rumeno, residente in Canada, Lucian Bute.
Per ambedue gli incontri avversari da definire.    
22 anni, nato in Camerum e poi naturalizzato francese, M'Billi a Rio è stato eliminato nei quarti di finale dal fuoriclasse cubano Ariel Lopez, vincitore della medaglia d'oro, dopo aver battuto l'ucraino Dmitro Mitrofanov e l'ecuadoregno Marlon Delgado.
Diverse volte nel corso della sua giovane carriera si è scontrato con pugili italiani.
Tre volte con Salvatore Cavallaro (due vittorie e una sconfitta), una con Raffaele Munno (una vittoria) e una con Francesco Faraoni (una sconfitta).
Max
 
Risultati immagini per mbilli foto arlen