Ultime Notizie

Dopo l'europeo massimi Kabayel - Hubeaux, in programma il 4 febbraio a Magdeburgo, la compagnia tedesca della SES Promotion annuncia una nuova riunione di pregio per il 18 marzo alla Arena di Lipsia.
In questa occasione il promoter Ulf Steinforth schiera i pezzi più pregiati della sua scuderia, vale a dire i medio massimi Robert Stieglitz (50-5-1) e Dominic Boesel (23-0), impegnati contro avversari non ancora resi noti.
  
Il russo, residente in Germania, Stieglitz, n. 11 WBC e IBF, n. 4 WBO, per anni detentore della cintura dei s.medi WBO, sarà impegnato nella prima difesa del titolo europeo conquistato lo scorso novembre battendo ai punti il francese Medhi Amar.
Boesel combatterà invece per il titolo Intercontinentale WBO da lui detenuto. n. 8 WBA e n. 2 WBO, vista l'ottima posizione che occupa in classifica, Boesel è da tempo in predicato di affrontare l'irlandese Sean Monogham in una semifinale WBO che designerebbe lo sfidante ufficiale del campione in carica, lo statunitense Andre Ward.
  
E' onesto dire che un incontro con titolo mondiale in palio con lui protagonista, sia contro Ward che contro Kovalev, sarebbe da considerarsi utopistico, vista la disparità dei valori in campo e lo scarso valore commerciale del pugile tedesco nel mercato televisivo statunitense.
Un scontro diretto Boesel - Stieglitz, in Germania potrebbe invece trovare network disposti a finanziarlo.
Max
 
Risultati immagini per robert stieglitz amar