Ioka all'ultimo match nella categoria dei mini mosca ?

 

 

 Il secondo importante appuntamento mondiale della notte di San Silvestro si svolge  al  Bodymaker Colosseum di Osaka,  in Giappone  tra poche ore.

Match event la sfida valida per il titolo Wba dei minimosca tra il campione Kazuto Ioka (13.0- foto a dx), 24 anni, che combatte davanti ai suoi concittadini e  lo sfidante  il 24enne del Nicaragua Felix Alvarado (18.0) che si presenta in Giappone con una striscia positiva di  cinque ko consecutivi.  Nonostante ciò i bookmaker vedono vincente  Ioka con quota anche superiori all’ 1 a 6   per il campione in carica.

Ioka e un furioso attaccante. I suoi colpi esterni sono spesso prevedibili ma  il giovane campione ne "spara" tanti a ripetizione che  alla fine l'avversario è costretto ad abbassare le mani  e a firmare la sua resa.  Alvarado possiede un durissimo  destro e ha un buon tempismo  ma non sappiamo se è preparato all'inferno agonistico che scatenerà  Ioka. Sicuramente  possiede il colpo che può chiudere il match in qualsiasi momento

Alvarado non ha mai combattuto  sui 12 round e ha sempre giostrato  nel Nicaragua e dintorni contro elementi di secondo piano.

Per Ioka  il match  con Alvarado potrebbe essere per lui l'ultimo incontro tra i mini mosca prima di salire di categoria per tentare di conquistare della terza cintura mondiale della carriera