Per il campione un conteggio  al decimo round



Sempre a Tokyo  il campione dei superpiuma Wba il giapponese Takashi Uchiyama ( 21-0-1 , 17 KO ) ha conservato il suo titolo contro il più giovane connazionale Daiki Kaneko ( 19-3 -3 , 12 KO ) con il triplice punteggio di 117 a 110.

Non è stato però un match tranquillo per il 34enne Uchiyama  che dopo una gara equilibrata solo nelle prime riprese ha iniziato a pressare lo sfidante  e a incamerare punti.

Probabilmente per eccesso di fiducia nei suoi mezzi ,il campione si scopriva un attimo   e  finiva al tappeto nella decima ripresa.

Uchiyama si  rialzava subito e iniziava nuovamente a imporre il suo alto ritmo fino alla fine della gara. Il  largo punteggio  finale  risulta abbastanza  veritiero.