Meno facile del previsto la difesa del campione Wba dei minimosca

Sul ring di Osaka l’idolo locale  Kazuto Ioka ( 14-0 , 9 KO ) ha mantenuto la la sua cintura WBA dei minimosca  con una vittoria ai punti sul temibile fighter  del Nicaragua  Felix Alvarado ( 18 -1 , 15 KO).

 Il  punteggio finale che ha premiato il giapponese è stato unanime per 119-109, 119-110, 115-113.

Ioka  ha messo in atto una gara di logoramento facilitato anche da una enfiagione all’occhio di Alvarado nelle prime riprese . Dopo alcune riprese centrali dove Ioka ha abbassato il ritmo è stato chiamato a una durissima nona ripresa dove Alvarado si è giocato tutte le sue carte.

Passato il pericolo Ioka ha controllato il match fino alla fine.

Un pò severo il punteggio finale  nei confronti di Alvarado.