NonSoloBoxe

Gli approfondimenti sul Pugilato a cura dello Staff della Redazione di NonSoloBoxe.it

L'apolide

Il nome di Christian Poulsen non esalta nessun tifoso italiano, anzi.

Leggi tutto: L'apolide

Tennis: On est là

A Montecarlo, una settimana prima...

Leggi tutto: Tennis: On est là

Requiem Aeternam et Damnatio Memoriae

Non è un bel momento per lo sport mondiale stretto tra doping ed affarismo, ma soprattutto per il calcio italiano, tra errori arbitrali (a quando i sensori di porta e la moviola, vogliamo per caso una finale mondiale decisa più dagli sponsor che dai valori in campo?) e partite dal risultato già deciso in certi postriboli, visti i personaggi coinvolti, o tramite sms /telefonate tra ex calciatori/ traffichini/”giornalisti” intenti ad arrangiare il risultato di certe partite per poi giocarsi il risultato esatto della combine nelle varie agenzie di scommesse.

Leggi tutto: Requiem Aeternam et Damnatio Memoriae

F1/ Alonso leader del Mondiale

Nessuno, nemmeno il tifoso più sfegatato poteva pensare che nel Mondiale 2012 dopo due gare in testa ci fosse Fernando Alonso, invece lo spagnolo, con una vettura di seconda fascia, ha resistito a Melbourne ed ha trionfato a Sepang.

Leggi tutto: F1/ Alonso leader del Mondiale

Sempre lo stesso film

Andrea Stramaccioni è il terzo allenatore stagionale dell’Inter.

Leggi tutto: Sempre lo stesso film

Formula 1 2012

Domenica prende il via da Melbourne il Mondiale di Formula 1. Per la prima volta in pista ci saranno sei campioni del mondo.

Leggi tutto: Formula 1 2012

Domenica è sempre domenica

Capisaldi della domenica italiana un tempo erano la chiesa, il pranzo e il calcio.Oggi a messa si va meno, l’amore per il calcio è sempre invariato, ma la domenica non è più sacra perché si gioca sempre. Restano alte le quotazioni del pranzo della domenica.

Leggi tutto: Domenica è sempre domenica

Una settimana a Marsiglia

-Aiutatemi- ha detto Nicolas Sarkozy ai diecimila sostenitori accorsi al Parc Chanot di Marsiglia,

Leggi tutto: Una settimana a Marsiglia

Calcio/ C'eravamo tanto amati

Per oltre un decennio Milan e Juventus hanno dominato il calcio italiano, tra la metà degli anni ’90 e la metà degli anni Duemila si sono prese tredici campionati su quindici (in mezzo hanno trionfato Lazio e Roma). Dominavano perché erano le squadre più forti d’Europa. Nel 2003 Juventus e Milan a Manchester giocarono la finale di Champions League. Tra le due società i rapporti erano ottimi. Galliani e Moggi avevano parole d’amore l’uno per l’altro. La realtà probabilmente è diversa.

Leggi tutto: Calcio/ C'eravamo tanto amati

F1/ Paperino II

Il 5 aprile 2009 Nick Heidfeld ha ottenuto, nel GP della Malesia, un record molto particolare.

Leggi tutto: F1/ Paperino II

Tennis: La grande abbuffata

Nella prima settimana di gennaio  si è esaurito in pochi giorni il numero di “Silhouette” con l’inserto della dieta Dukan,

Leggi tutto: Tennis: La grande abbuffata